Martedì 4 febbraio a Vignola si abbattono gli alberi di ailanto in via Nazario Sauro e via Mario Pellegrini


Martedì 4 febbraio si abbattono gli alberi di ailanto in via Nazario Sauro e via Mario Pellegrini
Le piante tagliate saranno rimpiazzate da specie autoctone e non dannose

Nella giornata di domani, martedì 4 febbraio, una ditta incaricata dal Comune provvederà all’abbattimento di alcuni alberi di ailanto (Ailanthus altissima) presenti in via Nazario Sauro e in via Mario Pellegrini. A illustrare l’intervento è il vicesindaco e assessore all’ambiente, Angelo Pasini, che spiega: “L’ailanto è una specie infestante, dannosa per le piante originarie del nostro ecosistema, con rami peraltro che si spezzano facilmente. Nel corso degli anni, questi ailanti hanno ormai soffocato i pochi esemplari di bagolaro qui presenti. Perciò nella giornata di martedì saranno abbattuti. Al loro posto, tenuto conto anche del progetto di riqualificazione urbana della stazione ferroviaria, saranno messi a dimora altri alberi appartenenti a specie autoctone.