Il segretario generale nazionale Maurizio Landini era questa mattina a Sassuolo per inaugurare la nuova sede della Camera del Lavoro di via Tien An Men 21.
Il taglio del nastro si è svolto alla presenza di Valentina Montorsi coordinatrice Cgil zona di Sassuolo e del governatore della Regione Emilia Romagna Stefano Bonacini.
La nuova sede Cgil di Sassuolo (al 2° piano dello stabile che ospita anche la sede Inps) è in funzione dal 5 marzo scorso.

Nella sede di Sassuolo si svolgono consulenze contrattuali, controlli buste paghe, vertenze di lavoro. Presente il patronato Inca per le pratiche pensionistiche, mentre all’Area Diritti si accede per informazioni e domande di maternità/paternità, Naspi (disoccupazione), assegni al nucleo familiare, bonus mamma e bebè, social card.

Sono presenti gli uffici del Caf per la dichiarazione dei redditi e pratiche relative a Imu, tasi, bonus energia, Isee, modello Red, Reddito di cittadinanza, cartelle esattoriali, successioni ereditarie, amministratori di sostegno, assistenza alle famiglie per la gestione dei rapporti con colf e badanti. Sono presenti anche gli uffici di Federconsumatori e del sindacato inquilini Sunia.

Recapiti Cgil di Sassuolo: telefono 0536.804704, fax 059.2059730 – email (cgilsassuolo@er.cgil.it).



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013