Vigili del fuoco impegnati da oltre 24 ore a Castiglione dei Pepoli per portare in salvo due cani


I Vigili del fuoco stanno lavorando ininterrottamente da più di 24 ore nei boschi di Castiglione dei Pepoli per recuperare Muscolo e Orfeo, due segugi per la caccia al cinghiale, che ieri mattina sono scivolati in un anfratto all’interno di una vecchia cava. Questa notte si è scavato senza sosta a turni ma ora gli scavi del tunnel verso i due cani sono diventati più lenti a causa della roccia.

Al momento si è pianificata una strategia alternativa: praticare uno scavo proprio sopra i cani su di un terreno più morbido. Si sta attendendo un escavatore dal reparto GOS (Gruppo Operazioni Speciali) dei Vigili del fuoco di Ferrara. Sono state monitorate le condizioni dei due cani con termocamere. Questa notte si sono fatti sentire con guaiti. In questo momento sono silenti. Il personale impegnano sta cercando di fare il più in fretta possibile.