Strade comunali di Casina, opere per 270 mila euro tra Bonifica e Regione




Assommano a 270 mila euro le risorse ottenute dal Comune di Casina per la sistemazione delle strade comunali del territorio che saranno investite nell’anno in corso.
Con 130 mila euro di intervento si andrà a sistemare la strada Leguigno, Ariolo, Montale, Trinità 5 Km.

“In questo caso – spiega Tommaso Manfreda, assessore ai lavori pubblici – si tratta di fondi regionali della Protezione civile grazie ai quali riusciremo a dare soluzione a un’arteria di comunicazione molto importante per il nostro paese. E’ la strada comunale che è abitualmente utilizzata da molti casinesi che lavorano quotidianamente a Ciano o San Polo e che, per brevità, utilizzano questo tragitto. Le condizioni metereologiche delle ultime stagioni avevano pesantemente danneggiato la strada, con i continui smottamenti che, purtroppo, la interessano”. Il Comune di Casina sta predisponendo le gare d’appalto per l’avvio dei lavori che, quindi, partiranno con la prima bella stagione utile. Da questa strada comunale, per altro, è possibile giungere ad Ariolo e da qui, lungo una sterrata e una mulattiera giungere agli scavi archeologici ai piedi di Monte Venere che documentarono materiali appartenenti all’età del bronzo.

“Inoltre – aggiunge Manfreda – a causa del maltempo nei mesi autunnali, sono stati programmati a questa primavera i lavori del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale previsti per la sistemazione di importanti strade comunali nelle frazioni casinesi di Paullo, Ripa, Ciolla, Faieto e Beleo. Si tratta di opere per circa 70.000 euro di valore, cui si aggiungeranno interventi di altrettanto importo nel 2020, per un totale di 140.000 euro stanziati dall’ente di corso Garibaldi. Con queste risorse nel 2020 il Consorzio interverrà per la sistemazione di una altra importante strada di attraversamento, la Beleo Gombio (foto), la cui percorribilità era particolarmente compromessa”.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013