Mercoledì 11 ripartono i lavori di rifacimento della rete fognaria di Sassuolo posta in corrispondenza di via XXVIII Settembre


Da mercoledì 11 ripartono i lavori di rifacimento della rete fognaria di Sassuolo posta in corrispondenza di via XXVIII Settembre. Grazie alle soluzioni tecnologiche adottate dal Gruppo Hera per l’esecuzione dell’intervento – che prevede il rivestimento della condotta dall’interno, prima con uno strato di malte cementizie e successivamente con una guaina flessibile in vetroresina che, una volta collocata, verrà indurita attraverso l’uso di speciali lampade UV – si evita l’esigenza di uno scavo a cielo aperto, con conseguente minori disagi per la cittadinanza e tempi di lavoro più brevi.

Ridotte anche le ripercussioni sulla viabilità cittadina, che comunque per qualche giorno dovrà subire lievi variazioni.

In particolare, per circa 10 giorni il tratto di via XXVIII Settembre compreso tra via XV Luglio e via IV Novembre sarà chiusa al traffico. I veicoli transitanti su Via 28 Settembre provenienti da Via Circonvallazione e diretti a Via Radici in Piano saranno obbligati a svoltare in Via 14 Luglio, percorreranno Via 12 Agosto e Via 4 Novembre poi torneranno su Via 28 Settembre fino a Via Radici in Piano.

Saranno inoltre temporaneamente a senso unico il tratto di via Matteotti che va da via Giusti fino all’incrocio con via XXVIII Settembre la porzione di quest’ultima strada compresa tra il suddetto incrocio e via San Gregorio. Così, i veicoli transitanti su Via Matteotti diretti verso Via Circonvallazione e Via Radici dovranno svoltare in Via Giusti e Via Saba poi su Via 28 Settembre.