Sabato 14 dicembre a Sassuolo si terrà la tredicesima edizione della Coppa Ruffini under 15, l’ormai tradizionale gara di Matematica a squadre per le scuole medie del distretto organizzata dagli Istituti Superiori A.F. Formiggini e A.Volta, con il patrocinio del Comune di Sassuolo e con la collaborazione di Avis. La gara si svolgerà presso il PalaPaganelli, in Via Ippolito Nievo 22 a partire dalle 14.30. La premiazione dei vincitori avrà luogo intorno alle 16.30.

Quest’anno le squadre iscritte alla gara sassolese sono ben 41, per un totale di quasi 300 ragazzi provenienti da 16 scuole medie del distretto.

Gli alunni si cimenteranno per novanta minuti nella risoluzione di una ventina di quesiti di aritmetica, algebra, geometria mentre la classifica sarà continuamente aggiornata, dando modo sia ai concorrenti che al pubblico di seguire l’evoluzione della gara in tempo reale.

Le gare di Matematica si sono dimostrate molto efficaci per migliorare l’atteggiamento degli studenti verso questa disciplina e negli ultimi anni sono diventate un vero punto di riferimento per gli studenti più interessati alle materie scientifiche. In una gara a squadre poi c’è qualcosa di più, perché i ragazzi possono apprezzare l’importanza di lavorare assieme ai compagni, mettendo a disposizione della strategia di squadra le proprie abilità personali per affrontare e risolvere problemi che spesso sono molto impegnativi.

La Coppa Ruffini Junior vale anche come prova di selezione locale per la finale nazionale della Coppa Kangourou, che è la più importante gara a squadre di matematica per le scuole medie. La scuola vincitrice della competizione di Sassuolo, infatti, potrà sfidare in maggio, nella suggestiva cornice di Mirabilandia, altre ottanta scuole di tutta Italia per contendersi questo prestigioso e ambito trofeo, messo in palio da Kangourou Italia, il ramo italiano di un’associazione culturale attiva in oltre settanta paesi e che ha come scopo quello di diffondere la cultura matematica tra i giovani, soprattutto attraverso il gioco.

All’organizzazione della Coppa Ruffini under 15 collabora il Dipartimento di Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche dell’Università di Modena e Reggio, nell’ambito del Piano Nazionale Lauree Scientifiche, un progetto promosso dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca per far crescere l’interesse dei giovani verso le discipline scientifiche di base.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013