170 persone oltre il limite consentito, sequestrata discoteca a Soliera


Stanotte i carabinieri della Compagnia di Carpi, nell’ambito di uno specifico servizio finalizzato alla verifica delle condizioni di sicurezza all’interno dei locali da ballo e di intrattenimento in genere, hanno sequestrato una discoteca di Soliera, poiché durante la serata appena trascorsa i gestori del locale hanno permesso la presenza simultanea di 534 avventori in luogo dei 360 autorizzati dalla licenza di intrattenimento rilasciata dal Comune. La violazione di tale prescrizione ha comportato dunque l’immediata interruzione della serata (alle ore 3.30), il deferimento dei quattro gestori all’Autorità ed il sequestro probabatorio del locale, in attesa che siano svolti ulteriori accertamenti relativi alla sicurezza dei clienti e dei lavoratori.