Piena Secchia: a Sassuolo situazione sotto controllo


Situazione sotto controllo a Sassuolo nella notte, dove il fiume Secchia non ha mai raggiunto livelli preoccupanti. Sono stati due i principali interventi a cui la Protezione Civile cittadina, assieme ai Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, Volontari della Sicurezza e tecnici Sgp, alla presenza del Sindaco Gian Francesco Menani, sono dovuti intervenire.

Dalle due di notte un’intera squadra è stata impegnata a deviare il flusso dell’acqua, che scendeva lungo la strada incanalandosi nei garage di alcune abitazioni, in via Goldoni. Operazione eseguita grazie all’utilizzo di diversi sacchetti di sabbia. In via Bagole, poi, un albero è caduto bloccando la strada: i Vigili del Fuoco nella notte sono intervenuti per rimuoverlo e ripristinare la circolazione.

“Ringrazio quanti hanno lavorato questa notte affinchè tutti i problemi venissero risolti – dichiara il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – assieme a me c’erano Vigili del Fuoco, quattro agenti della Polizia Municipale, i Volontari della Sicurezza, due tecnici di Sgp ed un coordinatore della Protezione Civile arrivato da Marzaglia. La situazione non desta particolari preoccupazioni, ad ora, ma consiglio a tutti di essere prudenti. Innanzitutto alla guida, perché le pozzanghere e i rivoli d’acqua lungo le carreggiate possono portare al fenomeno di aquaplaning. Sebbene il Secchia non abbia raggiunto livelli preoccupanti, è bene rimanere lontano dal fiume, per questo abbiamo chiuso gli accessi al percorso Natura, per evitare qualsiasi problema improvviso”.