Festa dell’Unità Nazionale, le celebrazioni a Maranello


Maranello celebra la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale e per ricordare i caduti delle guerre. Le iniziative sono in programma domenica 10 novembre: alle ore 9.15 raduno dei partecipanti e concerto della Banda di Solignano presso Piazza Libertà (verranno offerte caldarroste e vin brulè a cura del Gruppo Alpini di Maranello), poi la partenza del corteo per la posa delle corone al monumento ai caduti di Maranello, la Liturgia della Parola e Benedizione presso il monumento ai caduti di Maranello, i discorsi delle autorità, la posa della corona presso il monumento ai caduti partigiani di Piazza Amendola e l’omaggio al cippo di San Venanzio, per finire con la posa della corona presso il monumento ai caduti di Torre Maina con la preghiera e la benedizione presso il sagrato della Chiesa dei SSmi Pietro e Paolo. I bambini di Torre Maina parteciperanno con il canto dell’inno nazionale e volo di palloncini. La cittadinanza è invitata a partecipare. L’iniziativa è organizzata dal Comune in collaborazione con le associazioni Alpini, A.N.P.I., Carabinieri, Combattenti e Reduci, Invalidi di Guerra, Mutilati e Invalidi del lavoro.