Furti di Rolex, due coppie straniere arrestate nel modenese




Nelle ultime settimane si sono intensificati nel modenese i furti di Rolex con la tecnica dell’abbraccio. La polizia ha arrestato una coppia, entrambi rumeni, che aveva tentato il colpo ai danni di una anziano in corso Canalchiaro a Modena; l’uomo però ha prontamente reagito allertando le forze dell’ordine che hanno identificato ed arrestato i malfattori.

Sono stati invece i carabinieri di Sassuolo ad arrestare l’altra coppia che aveva agito prima a Maranello e poi a Formigine rubando due Rolex da 15 e 30 mila euro. Anche in questi casi sono due anziani i derubati: la ladra ha agito con un approccio più fisico, arrivando anche a palpeggiare intimamente le vittime.

E’ stato grazie alle telecamere di videosorveglianza che i militari dell’Arma sono riusciti a risalire prima all’auto e poi agli autori dei furti. In questi ultimi casi non è stato possibile recuperare la refurtiva. Gli arrestati, rumeni, sembra agissero in tutto il centro-nord.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013