Frankenstein Junior al Boiardo a Scandiano mercoledì 30 ottobre


Mercoledì 30 ottobre, aspettando la notte delle streghe di Halloween, il cinema Boiardo di Scandiano propone dopo oltre 40 anni dalla sua prima uscita il film “Frankenstein Junior”, uno dei capolavori più famosi di Mel Brooks, dopo le tante visioni che tramite tv, VHS e dvd hanno attraversato ormai intere generazioni di spettatori. Il film fa parte della rassegna “Festival!” di cinema d’essai che propone dal 3 ottobre al 23 novembre ogni mercoledì sera alle ore 21 film d’autore con un unico biglietto d’ingresso a Euro 4 e con la possibilità di abbonarsi alla proiezione di 10 film (seguiranno nel corso del 2019-2020 altri film) per un costo complessivo di Euro 20.

La trame è a tutti ben nota, il dottor Frankenstein, nipote del celeberrimo medico, è un affermato neurochirurgo che vive e insegna in una università negli Stati Uniti ed è impegnato a far dimenticare la sua discendenza dal creatore della Cosa. Un giorno però riceve l’invito a recarsi nel castello del nonno in Transilvania a causa di un lascito testamentario. Finisce così per essere attratto dall’atmosfera del luogo, scopre il polveroso laboratorio in cui venne portato a termine l’esperimento e decide di tentare a sua volta l’impresa trafugando un cadavere per restituirgli la vita.