Anticipo per la Green Warriors Sassuolo: domani c’è il Club Italia


Archiviata la sconfitta rimediata la scorsa domenica nel match d’esordio contro San Giovanni di Marignano, la Green Warriors Sassuolo è pronta per la prima trasferta stagione. Nel secondo turno di Regular Season, le ragazze di Enrico Barbolini giocheranno d’anticipo: la partita con il Club Italia, inizialmente calendariata – come di consueto – domenica alle 17.00, è stata anticipata e Pincerato e compagne scenderanno in campo al Centro Federale Pavesi di Milano domani alle 16.00. Di fronte – come detto sopra – il Club Italia, giovanissima formazione federale formata interamente da giocatrici Under 20. Ad eccezione di Populi, Panetoni e  Kone – tutte classe 2000 – il resto del roster è formato interamente da atlete Under 18, che coincidono in larga parte alle ragazze che nel corso dell’estate hanno preso parte agli EYOF in Azerbaigian prima ed ai Mondiali Under 18 in Egitto poi.

Per le ragazze di coach Enrico Barbolini – quindi – un’altra sfida particolarmente ostica, contro un avversario fisicamente importante: “Quella di domani – commenta Barbolini – sarà partita particolare e complicata. Il Club Italia, per la sua natura, è una squadra sui generis: ci sono tante giocatrici con caratteristiche fisiche importanti e le ragazze sono animate da un entusiasmo particolare; allo stesso tempo – fatta eccezione per alcuni elementi – si tratta di una squadra con poca esperienza della categoria”.

“Per cui – prosegue Barbolini  – dovremo scendere in campo con la massima tranquillità: di fronte avremo un avversario che cambiare nella qualità del gioco e negli interpreti in qualsiasi momento. È un avversario alla nostra portata, per cui dovremo – come sempre – cercare di fare bene e trarre il meglio dalle varie situazioni”.