Mercoledì sera in centro storico a Castelvetro apre la “Settimana della cultura”


Negli spazi della mostra di abiti in stile rinascimentale “Fili d’oro a Palazzo” in centro storico a Castelvetro questa sarà la “Settimana della cultura” a cura dell’associazione “Dama Vivente” con il patrocinio del Comune.

Primo appuntamento mercoledì 9 ottobre alle ore 20,30 con la conferenza “Algida bellezza e significati occulti nei dipinti di Bronzino” a cura di Luca Silingardi, a cui farà seguito, venerdì 11 ottobre, sempre alle ore 20,30, “Leopardi e l’infinito” a cura di Simone Maretti con suggestioni musicali di Alessandro Pivetti. Chiusura domenica pomeriggio 13 ottobre, alle ore 16, con il Duo Boccedi in concerto: Francesca alla tastiera ed Eleonora al flauto traverso.

«Quello di “Fili d’oro a Palazzo” è uno spazio fisico espositivo che per una settimana diviene uno spazio “propositivo”, ove accogliere il pubblico fra narrazione, musica e poesia. Uno spazio – dice Giorgia Mezzacqui, vicesindaco e assessore alla cultura di Castelvetro – che sa parlare differenti linguaggi evidenziandone l’importanza di essere al servizio della comunità e del suo sviluppo. Uno sviluppo che passa attraverso l’importanza della cultura e dell’apprendimento, poiché la rilevanza strategica della cultura va intesa come “motore” della crescita e di un progresso non soltanto economico e tecnologico, ma sociale».

Per informazioni: Associazione Dama Vivente tel. 338 3270960 – 333 5258128.