Latitante attigua alla camorra rintracciata a Carpi


E’ stata rintracciata, ieri pomeriggio, dai carabinieri di Carpi una donna pregiudicata originaria del napoletano, poco più che quarantenne, con una biografia criminale assai corposa, sulla quale pendeva un ordine di carcerazione di quasi undici anni di carcere per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti.

E così la donna, che nel frattempo si era trasferita con il compagno in Emilia per sfuggire agli ambienti camorristici dei quali faceva parte fino a poco tempo fa, è stata tratta in arresto e condotta al carcere di Sant’Anna.