Unità cinofila per il corpo di Polizia Municipale di Formigine. La soddisfazione della Lista Civica Per Cambiare 


“Grande soddisfazione ieri sera quando il Consiglio Comunale di Formigine ha approvato all’unanimità la Mozione a mia firma per dotare il corpo di Polizia Municipale di una unità cinofila in forma consociata con il Comune di Sassuolo”. Così Marina Messori, Consigliere Lista Civica Per Cambiare.

“Ringrazio i colleghi per la sensibilità rivolta al tema dello spaccio di stupefacenti, rilevando che:

  • le attuali contingenze socio-economiche portano a sempre più frequenti fenomeni di disagio sociale, i quali comportano purtroppo anche l’aumento dello spaccio di stupefacenti, in particolare nelle aree sensibili quali parchi pubblici, centri sportivi ed istituti scolastici;
  • l’indagine IARD del 2002 spiega come la contiguità agli stupefacenti da parte dei giovani si configuri sempre più come un fenomeno di consumo e non come una espressione di devianza. L’utilizzo di sostanze stupefacenti sembra rispondere più ad un desiderio di presenza nel mondo: in un sistema che corre a velocità vertiginose, in cui si perdono i riferimenti, non si è in grado di progettare il proprio futuro, in cui la cultura dell’aiuto a superare il proprio limite è particolarmente diffusa, le droghe rispondono ad un bisogno di identità che non viene soddisfatto altrove”.

(Marina Messori – Consigliere Lista Civica Per Cambiare)