Pavullo: anziana in precarie condizioni di salute ricoverata in Ospedale grazie all’allarme lanciato da una vicina


Nella mattinata di mercoledì 18 settembre, al numero di emergenza della Compagnia Carabinieri di Pavullo nel Frignano, è giunta una richiesta di soccorso perché una residente del paese, che aveva provato a fare visita ad una anziana vicina, non avendo ricevuto risposta, temeva per la sua incolumità. Le immediate operazioni di soccorso, coordinate dalla locale Centrale Operativa dei Carabinieri, hanno permesso di accertare che, effettivamente, la donna 90enne non riusciva ad aprire la porta per le precarie condizioni di salute. Veniva quindi predisposto l’intervento di personale sanitario e dei vigili del Fuoco che forzavano la porta di ingresso dell’appartamento, riuscendo a soccorrere l’anziana, poi trasportata presso il locale Pronto Soccorso e ricoverata in osservazione.