Fine settimane all’insegna dell’ambiente a Fiorano


Domenica 15 settembre 2019, nell’ambito delle iniziative alla Riserva Naturale delle Salse di Nirano volute dal Comune di Fiorano Modenese e dall’Ente Parchi in collaborazione con Ecosapiens, Ideanatura e le associazioni del territorio, alle ore 16.30, a Cà Tossa, si svolge un altro pomeriggio di ‘Ludoteca verde: curiosi per natura’: un laboratorio con materiali naturali di recupero per osservare, toccare, raccogliere, analizzare per conoscere e per imparare a rispettare la natura! Partecipare costa 5 euro ed è necessario prenotarsi entro le ore 17 di venerdì 13 settembre.

Domenica 22 settembre, nell’ambito della rassegna regionale ‘Vivi il Verde’ viene proposto ‘A spasso tra le Riserve: oggi vado a…’. Il tour prevede una giornata di visite ed escursioni fra le Riserve naturali regionali delle Salse di Nirano e della Rupe di Campotrera (comune reggiano di Canossa), collegate fra loro da tratte in pullman in una doppia ‘gita fuori porta’ fatta di attrazioni naturalistiche, rarità geologiche ed emergenze storiche.

Il programma prevede già alle ore 8 la partenza del pullman dalla Riserva delle Salse di Nirano (parcheggio Pioppo) per i visitatori che intendono fare il tour della Riserva della Rupe di Campotrera. Alle ore 10, a tratta inversa, partenza del pullman dalla Riserva della Rupe di Campotrera (parcheggio piazza Matilde di Canossa a Ciano d’Enza) per il tour alla Riserva delle Salse di Nirano.

Quanto alle visite, a Nirano è prevista, al mattino, un’escursione guidata con visita al Sentiero della Libellula e all’Eco-museo della civiltà contadina di Cà Rossa e, al pomeriggio, le visite ai vulcani di fango presso il Campo delle Salse e alla Mostra di minerali e fossili di Cà Tassi. Il pranzo è previsto all’azienda ‘Da Guido’, poi, alle ore 15,45, una sintesi dell’attività svolta e rientro a Canossa.

Nella Riserva della Rupe di Campotrera, invece, al mattino è programmata un’escursione guidata lungo il sentiero geologico del Rio della Fornace alla scoperta di antichi fondali oceanici, dove, a grande profondità, si formava nuova roccia dalla lava. Nel pomeriggio, passeggiata con visita alla Torre di Rossenella. Il pranzo è previsto presso al B&B ‘Il Melograno di Matilde’. Alle ore 17,30, sintesi dell’attività e rientro a Nirano. Il tour delle Riserve è a partecipazione gratuita (trasferimenti, guide ed ingressi), mentre il pranzo è a prezzo convenzionato (15 euro) da pagare sul posto. Info e prenotazioni obbligatoria entro il 16 settembre a (CEAS Parchi Emilia Centrale, ceas@parchiemiliacentrale.it.

Sabato 21 settembre, alle ore 16, a Cà Tassi, è in programma un laboratorio, aperto a grandi e piccini, per costruire mangiatoie e casette nido personalizzabili e per sensibilizzare sul tema della biodiversità anche in parchi e giardini. Il materiale viene fornito completo di tutto, solo da montare, sul posto, con l’aiuto di un educatore, e decorare a piacimento. I bambini potranno poi portare a casa le casette o “donarle” per un parco pubblico o della scuola.
L’attività è gratuita.

Domenica 29 settembre, alle ore 15.30, con ritrovo al Parcheggio del Pioppo, all’ingresso della Riserva, in occasione della Giornata Nazionale dell’Impegno Ecologico, i partecipanti contribuiranno a svolgere interventi di pulizia dei sentieri e ad assistere a ‘Le avventure di Re Ciclaggio’, uno spettacolo di magia per spiegare ai piccoli spettatori la trasformazione dei rifiuti domestici e il loro viaggio attraverso il Regno del Riuso e del Riciclo. Al termine, merenda per i più piccoli. Prenotazione obbligatoria entro le ore 17 di venerdì 27 settembre.