Convocato per giovedì 19 settembre il prossimo Consiglio Comunale di Fiorano


Il presidente Alessandro Reginato ha convocato il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese nella sala civica Giorgio Ambrosoli di Spezzano, in via Statale 83, con un ordine del giorno che si apre con l’interrogazione presentata da Graziano Bastai, capogruppo ‘Lega Salvini Premier’ con oggetto: ‘Lavori in Via Canaletto’.

Seguono poi la presentazione delle linee programmatiche di mandato della legislatura 2019–2024 e l’approvazione del bilancio consolidato per l’esercizio 2018.

I successivi due argomenti all’ordine del giorno riguardano l’edilizia e l’urbanistica, con il recepimento della delibera dell’Assemblea Regionale n. 186/2018 in materia di disciplina del contributo di costruzione e con il nulla osta in deroga agli strumenti urbanistici comunali, per l’intervento di recupero della Scuola Materna paritaria Luigi Coccapani, ai sensi dell’art. 14 del Dpr 380/2001, dell’art. 20 L.R. 15/2013.

A concludere i temi della seduta saranno i provvedimenti relativi alla ‘Convenzione tra i comuni di Maranello e Fiorano Modenese per la conduzione in forma associata del servizio di Segreteria Generale’.