Assegnate le deleghe nell’ambito dell’Unione Appennino


Nei giorni scorsi, a seguito della nuova elezione del Presidente dell’Unione Montana Comuni dell’Appennino Reggiano dello scorso luglio, con la riconferma del Sindaco di Castelnovo Monti Enrico Bini, sono state assegnate anche le deleghe e funzioni agli Assessori ed anche allo stesso Presidente.

Tiziano Borghi, Sindaco comune Carpineti, è Assessore dell’Unione all’Ambiente, Pianificazione territoriale, Tutela del Paesaggio; a Stefano Costi, Sindaco di Casina, vanno le deleghe all’Agricoltura e Sviluppo Rurale; Vincenzo Volpi, Sindaco di Toano, è Assessore alla Scuola, Formazione, Politiche giovanili e Cultura; Antonio Manari, Sindaco del Comune di Ventasso, ha le deleghe al Turismo, Salute e Sport; Aronne Ruffini, Aronne Ruffini ha ricevuto la delega permanente in sostituzione del Sindaco di Vetto alla Forestazione e Difesa del suolo; Elio Ivo Sassi, Sindaco di Villa Minozzo, è Assessore alla Protezione civile, Volontariato, Sistemi informatici, Attività produttive e Viabilità. Restano in capo al Presidente dell’Unione Enrico Bini le deleghe in materia di Personale, Bilancio, Servizi Sociali, Aree Interne, Polizia Locale quanto non espressamente attribuito agli Assessori.