“Back to beat”, chi sarà scelto suonerà al Modena 29 settembre 2019


C’è tempo ancora solamente fino a sabato 14 settembre per partecipare al contest per giovani musicisti e band modenesi under 36 “Back to beat”, indetto da Comune di Modena e Centro Musica per selezionare chi suonerà in apertura delle iniziative organizzate per Modena 29 settembre 2019, festa musicale dedicata al beat italiano modenese e al rapporto di Modena con la musica.

Un selezionato suonerà sabato 28 alla Tenda di viale Molza prima di “Tondelli vs Calvino. Libertini Invisibili” con Lodo Guenzi e Bebo Guidetti de Lo Stato Sociale.

Due apriranno, invece, domenica 29 in piazza XX settembre, il live “Così Vicine” con Cristina Donà e Ginevra Di Marco.

I tre progetti vincitori riceveranno anche un premio in denaro di 600 euro lordi per singolo progetto. Il bando completo, da leggere attentamente prima di procedere con l’iscrizione, e la scheda di partecipazione da compilare sono sul sito del Centro Musica del Comune di Modena (www.musicplus.it).

Per iscriversi è necessario inviare, oltre alla scheda di partecipazione compilata in tutte le parti, un brano originale e una cover del Beat italiano con riarrangiamento originale, in formato cd, o mp3 o video.

L’iscrizione dovrà pervenire entro sabato 14 settembre al Centro Musica a mezzo email/pec alla posta certificata casellaistituzionale041@cert.comune.modena.it (specificando nell’oggetto “Candidatura Back to Beat”) o per posta ordinaria (non farà fede il timbro postale) all’indirizzo via Morandi 71, 41122 Modena, o consegnata a mano al medesimo indirizzo.