Prosegue l’intervento di potenziamento infrastrutturale sulla linea ferroviaria Mantova – Modena


La ripresa della circolazione dei treni è posticipata da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) a martedì 10 settembre, per la particolarità e complessità delle lavorazioni in atto. Restano pertanto in vigore modifiche al traffico ferroviario, treni regionali e media/lunga percorrenza.

In particolare sulla linea Modena – Carpi, rispetto alle modifiche già in vigore, si segnala l’introduzione di quattro collegamenti che saranno effettuati con treno: partenza da Modena alle 6.05 e 7.34 e da Carpi alle 6.30 e 8.00.

Tutte le corsette Modena – Carpi – Modena in partenza fra le 8.34 e le 21.30 – normalmente previste in orario – saranno effettuate con autobus, con partenza alla stessa ora del treno sostituito. Gli autobus non fermeranno a Quattro Ville, località che sarà servita dai treni in servizio fra Modena e Suzzara.

Il treno Modena – Suzzara delle 5.47 sarà velocizzato e arriverà a Suzzara alle 6.33 anziché 6.47.

Da segnalare infine l’anticipo dalle 7.13 alle 6.51 del treno Suzzara – Modena, come richiesto dai comitati pendolari, per garantire l’arrivo a Modena alle 7.42 e un migliore eventuale proseguimento del viaggio verso Bologna.

Informazioni di dettaglio sono consultabili nelle stazioni e on line, su fsnews.it, rfi.it (sezione notizie e infomobilità).