Festival Mundus chiude il 15 agosto in Piazza Fontanesi a Reggio Emilia


Chiusura con i fiocchi per la 24esima edizione del Festival Mundus organizzato da ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna assieme alla Regione Emilia Romagna e a tutti i Comuni partecipanti: giovedì 15 agosto alle ore 21.30 nella bella cornice di Piazza Fontanesi a Reggio Emilia farà tappa il Creology Tour di Carmen Souza. Ingresso libero e gratuito, evento realizzato in collaborazione con la Fondazione Palazzo Magnani di Reggio Emilia.

L’esplosiva pianista e cantautrice jazz portoghese di origini capoverdiane Carmen Souza, accompagnata dal fedele Theo Pascal al basso e da Elias Kacomanolis alla batteria e percussioni torna in Italia con il progetto Creology.

Carmen Souza è una delle voci più interessanti della nuova generazione della world music. Nata a Lisbona da una famiglia capoverdiana di estrazione cristiana, la sua musica fonde tanti generi musicali: dalla Morna al Batuke, dal Jazz al Soul e oltre. Ispirato da Billie Holiday, Nina Simone e Casara Evoria, il suo canto si esprime in melodie inusuali, umori esotici, africanismi, scat jazz, vibrati controllati e frasi dall’andamento imprevedibile.

In Creology (2017), Carmen Souza e Theo Pascal compiono un passo naturale verso il mondo Afro, attraverso una rotta itinerante che partendo da paesi delle ex colonie portoghesi, come Capo Verde, Mozambico, Angola, attraversa il mare e tocca Brasile, Cuba, fino alle coste di New Orleans. Nella loro musica si scoprono ritmi come Batuque, Funana, Semba, Quilapanga, suoni afro-brasiliani e cubani, ma anche l’atmosfera di New Orleans, mescolati per dare vita al Souza Pascal AfroSound.