A Fiorano interventi estivi nelle scuole


Sono ormai conclusi i cantieri presso gli edifici scolastici, mentre continuano le piccole manutenzioni. Nella scuola secondaria di primo grado Francesca Bursi a Spezzano si è proceduto alla sostituzione di tutte le porte dei blocchi-bagno con infissi in alluminio e sono state messe in sicurezza le finestrature mediante la posa di pellicole di sicurezza. Nella secondaria fioranese Giacomo Leopardi si è proceduto alla posa di controsoffittatura di antisfondellamento dei solai, per mettere in sicurezza la palestra e diversi locali del plesso.

Alla scuola primaria Enzo Ferrari sono state sostituite tutte le porte dei blocchi bagni con porte in alluminio.

Tutte e tre le scuole dell’infanzia sono state interessate dai lavori estivi, con la messa in sicurezza del salone mediante posa di controsoffittatura di antisfondellamento dei solai e l’installazione di ventole per il raffrescamento dei dormitori all’Aquilone. Nella scuola Arcobaleno la messa in sicurezza di diversi locali ha motivato una nuova controsoffittatura di antisfondellamento dei solai; sia in questo plesso che a Il castello sono inoltre state montate le ventole per il raffrescamento dei dormitori.

“La particolare attenzione dell’Amministrazione comunale alla sicurezza e funzionalità dell’ambiente scolastico – commenta il sindaco Francesco Tosi – ha prodotto questa serie importante di interventi, molti dei quali hanno il carattere della prevenzione davanti a potenziali rischi, come ad esempio l’antisfondellamento dei solai e l’intervento sui vetri delle finestre. La lista delle necessità manutentive presso gli edifici scolastici non è però finita e non finirà mai: proseguiremo dunque utilizzando i medesimi criteri di priorità”.