A Fanano da domenica 28 luglio la rassegna “Saxofollia”


Fanano per una settimana sarà la capitale del saxofono. Da domenica 28 luglio è in programma la quarta edizione del “Saxofollia summer camp” con corsi, masterclass e concerti tutti incentrati sul saxofono. L’evento è promosso dal Comune in collaborazione con il gruppo Saxofollia project.

L’iniziativa prende il via domenica con il primo concerto del Gershwin Quintet e lunedì 29 luglio con la partenza del corso aperto a strumentisti di saxofono che non abbiano compiuto i 36 anni di età, rivolto a solisti o gruppi da camera, studenti o allievi di scuole di musica popolari, civiche, gruppi bandistici, scuole medie a indirizzo musicale, licei musicali, conservatori e istituti pareggiati, diplomati/laureati e componenti di gruppi costituiti ed ensemble.

«Dopo quattro anni – sottolinea Giovanni Contri del gruppo Saxofollia – questo corso è considerato dagli addetti ai lavori e non solo uno dei più importanti a livello nazionale, sia per il numero degli allievi che coinvolge che per la caratura dei musicisti coinvolti nella rassegna. Gli artisti che si esibiranno a Fanano questa settimana sono tra i più famosi in Europa e nel mondo: non a caso tra gli ospiti abbiamo alcuni tra i più premiati saxofonisti a livello internazionale».

Al campo sono iscritti quasi 40 musicisti provenienti da tutta Italia, da Modena, Parma, Bologna, fino a Roma, Treviso, Castelfranco Veneto, Milano, Firenze e La Spezia con una ricaduta anche turistica, evidenzia Paola Guiducci, assessore alla Cultura del Comune di Fanano, visto che spesso i ragazzi sono accompagnati dalle famiglie.

Gli allievi potranno approfondire, con le lezioni dello stesso Quartetto Saxofollia, la didattica del saxofono, secondo diverse declinazioni, dalla musica classica al jazz, ma non solo: durante la settimana di studio avranno l’opportunità di incontrare e confrontarsi con artisti di fama internazionale, gli stessi musicisti che di sera si esibiranno ad ingresso gratuito nella chiesa di S.Giuseppe: il ciclo di incontri sarà tenuto da Federico Mondelci e i Saxophone quartet, Jacopo Taddei e il Quartetto Saxofollia, il jazzista Baptiste Herbin, Javier Girotto, Massimo Ferraguti e Marco Gerboni.

OTTO CONCERTI NELLA CHIESA DI S.GIUSEPPE – IL VIA DOMENICA 28 LUGLIO CON IL GERSHWIN QUINTET

Il programma dei concerti nella chiesa di S.Giuseppe a Fanano (ingresso gratuito) della rassegna Saxofollia prende il via domenica 28 luglio, alle ore 18,30 con il Gershwin quintet, ensemble italiano costituto da un quartetto di sax e un pianoforte che unisce musiciste provenienti da tutta Italia, premiate in concorsi nazionali ed internazionali.

Dopo il concerto inaugurale sarà la volta di Federico Mondelci Saxophone Quartet and Piano (lunedì 29 luglio), Jacopo Taddei (martedì 30 luglio), Baptiste Herbin and Italian Hammond Trio (mercoledì 31 luglio), Javier Girotto and Quartetto Saxofollia (giovedì 1 agosto), Quartetto saxofollia (sabato 3 agosto) e per finire il concerto finale della Saxofollia summer camp orchestra (domenica 4 agosto).

I corsisti del summer camp, inoltre, si esibiranno sabato 3 agosto con performance soliste e di gruppo.