Piste ciclabili e passaggi pedonali frazionati nell’estate di cantieri a Formigine


Continuano anche durante il periodo estivo, su tutto il territorio comunale di Formigine, i cantieri del Piano Asfalti 2019. Entro fine luglio verrà ultimato un tratto lungo quasi trecento metri di pista ciclopedonale su via Treves. L’opera, della larghezza minima di due metri e separata dalla sede stradale da una filetta in cemento con autobloccanti, consente di collegare la ciclabile già esistente in via Pio Donati con l’asse viario della Giardini, anche in prospettiva della futura realizzazione del percorso ciclopedonale che collegherà il centro storico di Formigine a Ubersetto.

Lungo via Treves verranno conservati e regolamentati i posti auto. In via Ferrari nelle prossime settimane si provvederà a effettuare il consolidamento del terreno di scarpata, cui seguirà il rifacimento del manto della rampa in discesa, direzione Corlo, della pista ciclabile sul cavalcavia. Nella stessa via, durante il mese di agosto, verrà poi realizzato un attraversamento pedonale frazionato, con segnaletica orizzontale, aiuole spartitraffico in cemento e segnalatori notturni, tra gli incroci con via delle Olimpiadi e via Nenni, per consentire l’attraversamento della strada in sicurezza e ridurre al contempo la velocità dei mezzi in transito, in un’area particolarmente trafficata per la vicinanza del Palazzetto dello Sport e del Campo “Bora”. Contestualmente, sempre in via Ferrari, verrà realizzato un tratto di marciapiede, sul lato di via Nenni, che permetterà ai pedoni di raggiungere in sicurezza l’attraversamento. L’opera si aggiunge al passaggio pedonale frazionato realizzato a giugno in via Donati e al prolungamento del tratto di marciapiede in via Sant’Onofrio, che si collega a quello in via Lombardia.