Mercoledì 17 luglio Scandiano cinema estivo: Bohemian Rhapsody


Domani sera al cinema estivo in Rocca a Scandiano grande protagonista dello schermo sarà la musica dei Queen e il loro frontman Freddie Mercury: la loro unicità di stile, la scalata sulle vette della musica mondiale fino all’iconico concerto Live Aid 1985, una delle più grandi performance della storia nel grande film “Bohemian Rhapsody” diretto da Bryan Singer e Dexter Fletcher che nell’inverno scorso ha registrato miliardi di incassi nei botteghini delle sale cinematografiche di tutto il mondo.

Bohemian Rhapsody è una coinvolgente celebrazione dei Queen, della loro musica e del leggendario Freddie Mercury, che sfidò gli stereotipi e infranse le convenzioni, diventando uno degli artisti più amati al mondo.
Il film ricostruisce la meteorica ascesa della band attraverso le sue iconiche canzoni e il suo sound rivoluzionario, la sua crisi quasi fatale, man mano che lo stile di vita vita di Mercury andava fuori controllo, e la sua trionfante reunion alla vigilia del Live Aid, quando Mercury, afflitto da una gravissima malattia, condusse la band in una delle performance più grandiose della storia del rock.
Facendo questo, il film cementa l’eredità di una band che è sempre stata più di una famiglia e che continua ancora oggi a ispirare gli outsider, i sognatori e gli appassionati di musica.

Nel film Mercury è magistralmente interpretato dall’attore Rami Malek il cui compito è stato davvero arduo: reincarnare l’assoluto, quel mostro di carisma e virtuosità che era appunto Freddie Mercury. Pianista, chitarrista, compositore, tenore lirico, designer, atleta, artista capace di tutti i record (di vendita), praticamente uomo-orchestra in grado di creare e di crearsi. Un demiurgo che in scena non temeva rivali, che mordeva la vita, aveva la follia dei grandi e volava alto, lontano.

Oltre a Rami Malek, il film vede nel suo cast Lucy Boyton nel ruolo di Mary Austin, grande amore di Freddie, Gwilym Lee nei panni di Brian May, chitarrista dei Queen, Ben Hardy in quelli del batterista Roger Taylor, Joe Mazzello interpreta il bassista John Deacy Deacon, Aidan Gillen è invece John Reid, primo manager del gruppo, Aaron McCusker ha il ruolo di Jim Hutton, a lungo il ragazzo di Mercury e Mike Myers nei panni di Ray Foster della casa discografica EMI.

Prossimi film in programma domenica 21 luglio il cartone animato “Dragon trainer. Il mondo nascosto”, lunedì 22 luglio “Parlami di te” mercoledì 24 luglio “Old man & the gun”.