Cà Bella: nasce la “Corporate Academy di Rete”


Cà-Bella (Giulia-Gibertini)

Cà Bella, Centro di Formazione Tecnologica nato lo scorso febbraio all’interno di un antico mulino ristrutturato alle porte di Formigine, nella frazione di Colombaro, rafforza la sua struttura e la sua offerta formativa diventando la sede di una Corporate Academy di Rete: un luogo in cui le imprese del territorio collaborano tra loro e con il sistema formativo per rendere disponibili, alle filiere e ai sistemi produttivi locali, le competenze necessarie per implementare le strategie di innovazione e di sviluppo per nuovi e qualificati posti di lavoro, anche alla luce delle competenze oggi richieste dalla cosiddetta “Industria 4.0”.

La “Corporate Academy di Rete” di Cà Bella, coordinata da Zenit Formazione, permetterà di rendere disponibile al territorio una “filiera formativa” in grado di realizzare percorsi di formazione “ad alto tasso tecnologico”, grazie alla disponibilità del laboratorio di robotica di LK LAB nella sede di Cà Bella e delle attrezzature all’interno dell’IIS Ferrari di Maranello (partner del progetto). Filiera formativa che, grazie alla presenza nel partenariato di Democenter, consente un collegamento diretto anche con il sistema universitario e della ricerca e innovazione.

“L’intento naturale di Cà Bella – commenta Corrado Bizzini, assessore a Lavoro e Formazione – ovvero quello di creare un modello di integrazione e valorizzazione virtuosa tra diversi soggetti, trova nella Corporate Academy di Rete uno strumento utile a rafforzare la collaborazione tra aziende del territorio, mondo della formazione professionale e istituzioni. I primi corsi di formazione, “Operatore meccanico su macchine utensili a controllo numerico computerizzato” e “Tecnico dell’automazione nell’Industria 4.0”, in partenza questo autunno e completamente gratuiti, saranno rivolti a persone non occupate: giovani in cerca di prima occupazione e adulti in cerca di una riqualificazione professionale. È quindi una occasione straordinaria per rispondere alle esigenze professionali dei nostri cittadini e imprese e per promuovere ulteriormente il progetto Cà Bella”.

“Partendo da un’analisi accurata dei fabbisogni formativi delle aziende del nostro territorio – afferma Cristian Favarin di Zenit Formazione – siamo promotori del partenariato e capofila del progetto che dà vita alla Corporate Academy di Rete di Cà Bella, che nasce intorno al nucleo delle aziende fondatrici dell’Associazione 4HUB (Cooltech, Worgas Bruciatori e Tellure Rota), con il sostegno del Comune di Formigine e il contributo determinante della Regione Emilia-Romagna. L’obiettivo comune che ci ha spinto in questa direzione – continua Favarin – è quello di costituire in Cà Bella un presidio permanente di formazione tecnica, in grado da un lato di rispondere alle necessità di figure professionali emergenti dalle imprese, dall’altro di offrire opportunità di crescita professionale per giovani e adulti in cerca di occupazione”.