Partiti sotto tono i giovedì di luglio sassolesi


Forse eravamo abituati alle edizioni precedenti, ma a colpo d’occhio “la Prima” dei giovedì di luglio ci ha dato la sensazione di un calo di presenze, in particolare si sono notate le numerose sedie vuote per lo spettacolo di piazza Grande e i negozi spesso deserti. Sempre pieni invece i ristoranti e i punti ristoro con una piazza Piccola dove a padroneggiare oltre ai tavolini c’era “un pianoforte sotto il Campanone”. Piena di giovani anche piazzale Roverella.

Anche il caldo e il meteo hanno dato tregua e ci saremmo aspettati un maggior flusso di persone. 

Forse coi saldi, che iniziano sabato, il prossimo giovedì sarà più appetibile anche se già numerosi negozi stasera applicavano importanti sconti sulle merci esposte.