Passaggio di consegne al Rotary Sassuolo


Si è svolto nei giorni scorsi presso il Club La Meridiana di Casinalbo, il passaggio di consegne del Rotary club Sassuolo. Nuovo presidente è l’assicuratore ex rotaractiano Massimiliano Ghidoni, che subentra a Guido Lasagni e rimane in carica fino a giugno 2020.

Il nuovo Consiglio Direttivo è così composto: Simone Ricci (Vice Presidente), Giulia Tabanelli (Segretario), Felice Di Palma (Prefetto), Raffaele Pepe (Tesoriere), Francesco Mancini (Commissione Comunicazione), Cesarino Zanni (Rapporti col Rotaract), Terenzio Tabanelli (Istruttore), Alessandra Viglino (Commissione Amministrazione), Luigi Gallinoni (Commissione Affari Legali), Alessandra Barbaro (Commissione Effettivo), Silvano Ruini (Commissione Eventi), Roberto Paolo Iachetta (Commissione Progetti), Emilio Galavotti (Commissione Rotary Foundation), Clemente Ingenito (Commissione Premio Ghirlandina), Guido Lasagni (Past President) e Luca Silingardi (Presidente Eletto).

Durante la serata sono stati ripercorsi i progetti dell’annata appena trascorsa, in particolare il progetto di pet-therapy per i bambini del territorio, abbinato ad un’area apposita di sgambamento presso il Comune di Maranello, oltre alla costante collaborazione con l’associazione Veterani dello Sport per numerosi iniziative benefiche in ambito sportivo. Sono stati anche presentati i progetti futuri, primo fra tutti il sostegno ai malati di parkinson e alcune iniziative di svago per i bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Sassuolo.

Sono anche state assegnate le Paul Harris Fellow, le più alte onorificenze rotariane, che sono andate a: Roberto Paolo Iachetta, Luca Silingardi, Alessandra Viglino, Clemente Ingenito, Francesco Mancini e Corrado Lavini.

Tra le autorità presenti, il Sindaco di Fiorano Francesco Tosi, il Vice Sindaco Sassuolo Camilla Nizzoli e il Comandante dei Carabinieri Fabrizio Picciolo.