Tennis: finale regionale under 18, lo Sporting di nuovo campione


Ancora un trofeo in bacheca per lo Sporting Club Sassuolo.

Nella finale regionale del campionato a squadre under 18, i ragazzi del sodalizio sassolese hanno nuovamente conquistato il gradino più alto del podio bissando il successo ottenuto l’anno scorso.

A farne le spese il TC Mirandola che nonostante una strenua resistenza, nulla ha potuto contro un agguerrito Sporting, deciso a riconfermarsi quale detentore del titolo.

Agli ordini del capitano Alessio Bazzani, formazione al completo con Michele Vianello, Luca Tincani, Francesco Coriani e Luca Ascari.

Il programma prevedeva due singolari e un doppio ma gli atleti del club di Via Vandelli hanno chiuso la pratica già dopo i singolari con Michele Vianello che ha sconfitto Federico Roversi per 6-0 6-0 e Luca Tincani che ha battuto Tommaso Piazzi per 6-4 6-0, rendendo di fatto inutile la disputa del doppio.

Notizie meno confortanti sono invece arrivate da Cesano Maderno dove la formazione femminile di serie B dello Sporting è stata sconfitta 3 a 1 dal Tennis Cesano. Con questo risultato le sassolesi sono quindi retrocesse in serie C. Questi i risultati dei singolari: Arcidiacono (Cesano) batte Gubertini (Sporting) 6-2 6-1; Losciale (Cesano) batte Zara (Sporting) 6-4 6-3; Guidotti (Sporting) batte Oriali (Cesano) 6-3 6-2. Nel doppio la coppia lombarda Losciale/Oriali (Cesano) batte la coppia sassolese Piccioli/Guidotti con il punteggio di 5-0 ritiro.

Lo Sporting comunque non ha ancora finito con gli impegni importanti, Lunedì prossimo, infatti, verrà effettuato il sorteggio del Tabellone Nazionale di serie C, che prenderà il via Domenica 23 Giugno, e il sodalizio sassolese conoscerà la sua prima avversaria per la corsa alla promozione in serie B.