Fiorano, si chiude domani l’Ennesimo Film Festival


Si è aperto con due giorni da record il weekend della quarta edizione dell’Ennesimo Film Festival. Con il Teatro Astoria chiuso per sold out pochi minuti dopo le 21, venerdì sera è stata aperta per la prima volta la seconda sede di proiezione allestita per l’occasione al BLA.
«Stiamo vivendo un weekend ricco di soddisfazioni e anche quest’anno il pubblico sta seguendo con passione e attenzione le attività proposte, in particolare la Selezione Ufficiale contribuendo così ad assegnare l’Ennesimo Premio Popolare tramite scheda voto – commentano Federico Ferrari e Mirco Marmiroli, organizzatori dell’Ennesimo Film Festival – Siamo molto contenti del successo che stanno avendo anche le attività collaterali proposte per la prima volta nella Nuvola, al BLA e in ludoteca e per questo vogliamo ringraziare l’Amministrazione, gli sponsor e tutti i partner che ogni anno continuano a sostenere la kermesse permettendoci di sperimentare nuove attività e una proposta sempre più ricca per il Distretto Ceramico».
Domani dunque l’ultima giornata del Festival con un ricco programma di appuntamenti. A partire dalle 9 fino all’inizio della serata conclusiva del Festival, sarà possibile provare all’interno della Nuvola l’esperienza di vivere un film a 360° grazie al progetto immersivo Odissea Virtuale fruibile grazie ai visori per la realtà virtuale. Gli spettatori potranno scegliere fra oltre dieci cortometraggi.
Nel pomeriggio il Festival si sposta in BLA e in Ludoteca. Dalle 15 continua Primi Passi, il laboratorio propedeutico all’avvicinamento al mondo del cinema dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni per scoprire cosa si cela dietro la telecamera insieme a tantissimi cortometraggi da visionare nel nuovo teatrino appositamente allestito. Sempre alle 15 in Biblioteca ci sarà Visioni Sarde, la selezione di film dedicata ai corti realizzati da autori sardi realizzata in collaborazione con il Circolo Nuraghe e con Visioni Italiane della Cineteca di Bologna. Alle 17 invece ci sarà Gillo Dorfles in un bicchier d’acqua, il focus dedicato al poliedrico artista e critico scomparso lo scorso anno. In apertura Francesco Clerici presenterà il suo documentario dedicato all’artista e a seguire gli studenti del corso di Storia dell’Arte Contemporanea dell’Università di Parma presenteranno i trailer che hanno realizzato rimontando il cortometraggio di Clerici dando vita così a una nuova storia che ha sempre come protagonista Gillo Dorfles. L’appuntamento vedrà la partecipazione anche degli organizzatori del Milano Design Film Festival, co-produttori del documentario di Francesco Clerici.
Alle 21 si aprirà al Teatro Astoria la serata conclusiva del Festival con la proiezione di Salse Connection il film di Francesco Barozzi e Natalia Guerrieri realizzato grazie al sostegno e al supporto del progetto Non è l’Ennesima Borsa di Studio nel cui cast figura anche l’attore fioranese Gino Andreoli. Gli autori, grazie al contributo offerto dall’Ennesimo, hanno avuto un anno di tempo per girare il proprio cortometraggio ambientato alle Salse di Nirano e lo presenteranno in anteprima in apertura della serata finale della kermesse. A seguire si terranno le premiazioni di tutti i premi in palio: l’Ennesimo Premio della Giuria, l’Ennesimo Premio Popolare, il Premio Artemisia, il Premio Giovani ed Ennesima Risata. Insieme a i premi ufficiali dedicati ai cortometraggi delle varie sezioni in concorso, saranno premiate anche le Migliori Recensioni scritte dai 900 studenti partecipanti quest’anno al progetto di educazione all’immagine Non è l’Ennesima Giornata di Scuola che ha visto protagoniste 39 classi di seconda e terza media dei Comuni di Fiorano Modenese, Sassuolo, Maranello, Scandiano e Castellarano. Per tutto il giorno continuerà la diretta da Palazzo Astoria di Radio Antenna Uno, ascoltabile online o su FM 101.3.