I residenti di via Pacinotti scrivono una lettera aperta al Sindaco Pistoni


Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta al sindaco di Sassuolo, Claudio Pistoni sulla sistemazione di via Pacinotti:

 

Egregio Sig. Sindaco,
abbiamo molto apprezzato il giornalino di qualche settimana fa dove venivano illustrate e pubblicizzate tutte le opere eseguite in questi anni, bellissima iniziativa. Tutto sommato però esiste anche un’altra parte di Sassuolo poco considerata, periferica: via Pacinotti. Ebbene sì, via Pacinotti una stradina chiusa di fronte al centro commerciale Panorama, una stradina insignificante dove però risiedono una trentina di famiglie e 6/7 attività commerciali che pagano le tasse come tutti gli altri ma che rimangono inascoltate.

 
Sono state fatte varie segnalazioni dai singoli residenti all’urp ed anche tramite codesta testata. E’ vero sono venuti gli operai (dopo la pubblicazione dell’articolo) ed hanno tappato i buchi con un po’ di asfalto a freddo. Risultato?? Dopo 3 mesi i buchi nella strada sono diventate voragini ….

E per questo che le chiediamo, Sig. Sindaco, (visto i tanti lavori fatti e progetti in evoluzione) di provare ad inserire la sistemazione delle fogne e il ripristino del manto stradale che, anche se di fatto via Pacinotti è un piccolo vicoletto chiuso, è anche vero che oltre ai residenti è percorso ogni giorno da molti mezzi pesanti che si introducono nella strada per fare manovra e/o solo per parcheggiare visto la vicinanza a ristoranti e mense, quindi trafficato e rischioso.

Fiduciosi in un suo riscontro ed in attesa di un piano programmatico della sistemazione della strada, porgiamo i nostri più cordiali saluti.

I residenti di via Pacinotti