Castelfranco Emilia: scoperta una mansio romana lungo la Via Emilia


La Città di Castelfranco Emilia, Assessorato alla Cultura e ai Centri Storici, Museo Archeologico A.C. Simonini, e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara promuovono giovedì prossimo 28 marzo alle ore 20.30 presso la Sala “Gabriella Degli Esposti” della Biblioteca Comunale, l’incontro di presentazione dei contenuti della mostra “Una sosta lungo la via Emilia, tra selve e paludi La mansio di Forum Gallorum a Castelfranco Emilia”.

L’incontro sarà possibile grazie al contributo di Sara Campagnari e Valentina Manzelli, archeologhe della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara;
Diana Neri, direttrice del Museo Civico Archeologico “A. C. Simonini” di Castelfranco Emilia e Roberta Michelini, archeologa.
L’incontro sulla mansio romana recentemente scoperta a Castelfranco Emilia presenta al pubblico in anteprima una delle più importanti scoperte archeologiche della nostra Regione: una mansio romana, antico luogo di ristoro per i viaggiatori, posta proprio lungo la via Emilia verso Modena, che sarà a breve protagonista di una mostra ad hoc che inaugurerà il prossimo 13 aprile al Museo Civico Archeologico “Anton Celeste Simonini”.

La peculiare posizione del ritrovamento, in stretto rapporto con la strada a circa 2,5 km. dal fiume Panaro, e la specifica organizzazione degli ambienti – piccole stanze per il riposo attorno ad uno spazio aperto, adatto ad alloggiare carri e animali – hanno indotto gli archeologi a identificare l’edificio con una mansio, o più genericamente una stazione di posta, analogamente al complesso precedentemente individuato a Cittanova, a ovest di Mutina.
La mansio di Castelfranco Emilia presenta diverse fasi strutturali (a partire dall’epoca repubblicana) e ha restituito molti reperti di inestimabile valore storico, fornendo l’occasione per riscoprire e valorizzazione il territorio castelfranchese anticamente posto fra le colonie di Mutina e Bononia. La serata è realizzata in collaborazione con l’associazione Culturale Forum Gallorum.

Per info: tel. 059 959367; museocivico@comune.castelfranco-emilia.mo.it