Bretella, Tomei: “Ora avanti con Cispadana e Pedemontana”


«La bretella Campogalliano-Sassuolo rappresenta un’opera fondamentale che consentirà, insieme alla Cispadana e alla nuova Pedemontana, di rivoluzionare anche la viabilità provinciale». Lo afferma Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, a proposito del via libera del Governo alla realizzazione dell’opera.

Per Tomei «queste opere si integrano tra loro e saranno decisive per la crescita non solo della nostra provincia ma dell’intero nord Italia e l’avvio dei lavori della Campogalliano-Sassuolo rappresenta per la Provincia uno stimolo in più per accelerare con il completamento della nuova Pedemontana che è tutta finanziata».

Il tratto da S.Eusebio alla sp 17, del prolungamento della nuova Pedemontana, è in corso di aggiudicazione con i lavori che partiranno quest’anno, mentre per il tratto conclusivo la Provincia sta realizzando la progettazione.

La nuova Pedemontana «sarà un asse viario fondamentale nei collegamenti con il territorio bolognese – conclude Tomei – insieme alla nuova Bazzanese il cui adeguamento si sta completando in queste settimane e insieme alla Cispadana e alla bretella Campogalliano-Sassuolo contribuirà a decongestionare tutto il sistema viario provinciale».