Boom di giovani che rientrano nel centro storico di Mirandola


Nuova linfa al centro storico di Mirandola grazie al bando per i contributi del Comune che incentivano i giovani (con non più di 35 anni) ad andare a vivere nel “cuore della città”. Questo primo bando è stato un successo. Sono state infatti ben 29 le domande accettate, per un totale di 43 persone in più che presto andranno a vivere in centro, contribuendo a rivitalizzarne le attività e i servizi. Il bando garantirà agli assegnatari un contributo per il prossimo triennio: un massimo di due mila euro per il primo anno (importo pari a quattro mensilità del canone di locazione); 1.500 per il secondo (tre mensilità) e 1.000 per il terzo (due mensilità).

L’iniziativa rientra nel più ampio progetto di rivitalizzazione del “cuore” cittadino, promosso dal Comune, che prevede un lungo elenco di interventi. La graduatoria è pubblicata sul sito internet del Comune (www.comune.mirandola.mo.it), ma il Comune invierà una lettera di conferma a tutti i beneficiari. Le prime 15 domande saranno finanziate subito, le successive 14 dopo un’apposita variazione di bilancio a fine marzo.