Servizi straordinari di controllo del territorio a Rubiera


Il Questore di Reggio Emilia, il dott. Sbordone, al fine di rispondere efficacemente al bisogno di sicurezza manifestato dall’amministrazione comunale di Rubiera, ha predisposto numerosi controlli nel territorio volti a contrastare l’aumento e la consumazione dei reati predatori, il contrasto al degrado urbano, la sorveglianza e la restituzione alla cittadinanza residente delle zone maggiormente a rischio criminalità e degrado.

Gli uomini della Questura, in collaborazione con il Comando Provinciale della polizia Municipale Unione Tresinaro Secchia, hanno effettuato controlli amministrativi all’interno di numerosi esercizi pubblici del comune. Le pattuglie impiegate hanno efficacemente controllato veicoli e occupanti rintracciati sul territorio rubierese ed effettuato servizi di controllo di polizia stradale.

I numeri dei controlli:

  • Persone identificate: 145;
  • Veicoli controllati: 45;
  • Esercizi pubblici controllati: 8;
  • Violazioni al cds elevate: 9;
  • Autoveicoli sequestrati: 2;
  • Persone denunciate: 2, di cui uno per falsità materiale commessa da privato, oltre al sequestro penale del mezzo, in quanto esponeva una targa “prova” falsificata; il secondo deferito per porto abusivo di oggetti atti a offendere.

Ai servizi hanno concorso 10 equipaggi della Polizia di Stato e 4 equipaggi del Corpo intercomunale della polizia Municipale Unione Tresinaro Secchia.

All’esito dei controlli sin qui esperiti sono ancora in corso approfondimenti amministrativi nei confronti di alcuni esercizi pubblici controllati e sulla sussistenza delle licenze d’esercizio.