Controlli dei NAS a Reggio Emilia: sequestrati 3 quintali di carne scaduta


I Carabinieri del NAS di Parma, nell’ambito dei servizi rivolti a garantire la sicurezza alimentare, hanno proceduto al controllo e all’ispezione igienico sanitaria di alcune aziende agricole, con il fine di assicurare il rispetto delle norme igienico-sanitarie ed amministrative. In un’azienda agricola di Reggio Emilia i militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanitaria hanno accertato irregolarità.

In particolare, nel corso dei controlli i militari hanno rinvenuto all’interno di congelatore e sequestrato amministrativamente oltre 3 quintali di prodotti carnei confezionati all’interno di sacchetti sottovuoto aventi, secondo le indicazioni contenute nel manuale di autocontrollo predisposto dalla stessa azienda, la data di scadenza decorsa.

Al legale responsabile dell’attività è stata comminata la sanzione amministrativa pari ad euro 2.000.00. Il valore commerciale dei prodotti sequestrati ammonta ad euro 5.000,00 circa.