Rubano cosmetici nel centro commerciale: tre arresti a Reggio Emilia


Non sono sfuggiti ai controlli dei Carabinieri tre georgiani che hanno commesso un furto ai danni della farmacia del centro commerciale Le Querce. Nel primo pomeriggio di ieri infatti la pattuglia dei Carabinieri ha proceduto al controllo di un’auto che si trovava nel parcheggio del centro commerciale. Ai militari non è sfuggito il fatto che sul sedile dell’auto fossero riposti alcuni costosi prodotti cosmetici, per un valore complessivo di oltre 300 euro, per i quali i fermati non sono stati in grado di specificarne la provenienza. Da qui le verifiche nella farmacia del centro commerciale, ove si è accertato il furto consumato pochi minuti prima. Non solo. I tre sono stati trovati in possesso anche diversi arnesi da scasso e di alcuni profumi che si è poi scoperto essere stati rubati in mattinata in un negozio dell’altro centro commerciale “I Petali”. In entrambi in casi sono risultate fondamentali le immagini dei sistemi di video sorveglianza prontamente messe a disposizione dei Carabinieri dagli addetti alla sicurezza delle due aree commerciali. Attesa la flagranza dei reato, quindi, ai Carabinieri della Stazione di Reggio Emilia Santa Croce non è rimasto altro da fare che accompagnare i tre in caserma ove, al termine delle formalità di rito, sono stati dichiarati in arresto con l’accusa di furto aggravato in concorso e possesso di arnesi da scasso e trattenuti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria reggiana, in attesa del rito direttissimo previsto per questa mattina.