Inaugurata via Menotti


E’ stato inaugurato questa mattina, alla presenza delle Autorità civili, militari e religiose e della Banda cittadina La Beneficenza, il rifacimento di via Menotti, completata dopo il cantiere estivo in tempo utile per l’inizio delle ultracinquecentenarie Fiere d’Ottobre.
Il rifacimento di via Menotti rientra in un disegno di rinnovamento del cuore di Sassuolo, iniziato con l’apertura quotidiana di Palazzo Ducale, il cui giardino sarà oggetto di interventi nel prossimo anno grazie a finanziamenti statali di quasi 4 milioni di euro, il rifacimento di piazzale Avanzini e piazzale Della Rosa, via Cavallotti e piazzale Porrino che, entro pochi giorni, riaprirà con una nuova illuminazione e la fontana finalmente funzionante.

“Un disegno – ha detto il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni al momento dell’inaugurazione – che non si ferma certo qui e che proseguirà per riunificare tutto il centro storico cittadino. Ad iniziare da via Farosi e piazzale Teggia, che verranno sistemate contestualmente alle lastre dell’ultimo tratto di via Cavallotti, se la stagione lo permetterà subito dopo le Fiere altrimenti a primavera. Poi interverremo, rifacendola completamente, su piazza Martiri Partigiani: il progetto è pronto ed ora al vaglio della Soprintendenza, i finanziamenti sono stati trovati e, se mancherà qualcosa, li completeremo con la vendita degli appartamenti che il comune ha all’interno del grattacielo. Stiamo inoltre studiano una serie di incentivi da dare ai privati proprietari dei palazzi che si affacciano su piazza Martiri affinchè mettano mano al rifacimento delle facciate per dare un quadro d’insieme al centro cittadino che verrà completato con la presa in carico, e la contestuale riqualificazione, di entrambe le stazioni ferroviarie”.