Un altro scippo in città: la vittima è una commessa che ne avrà per 10 giorni


Un altro scippo a Sassuolo, questa volta ai danni di P.B., commessa di un negozio del centro storico.

Il blitz che ha coinvolto la donna martedì verso le sette e mezza di sera segue quello compiuto il giorno prima, sempre in orario analogo, che ha visto come vittima la responsabile dei giovani di Forza Italia Elisa Benuzzi.

P.B. era in sella alla sua bici mentre percorreva l’area verde dell’ex Edilcarani quando uno scooter le si è avvicinato. Il secondo passeggero del mezzo le ha sottratto la borsa, custodita nel cesto della bicicletta, provocandone la caduta. La donna ha riportato ecchimosi, escoriazioni, lividi e uno strappo alla schiena, conseguenze giudicate guaribili nel giro di 10 giorni.

Il conducente del mezzo utilizzato per compiere l’illecito indossava un casco integrale, pertanto non è stato possibile l’immediato riconoscimento.

Sul fatto indagheranno gli agenti del commissariato sassolese.