Il 7 febbraio a Modena appuntamento con la domenica ecologica


domenica-eco-modenaC’è anche un itinerario guidato in centro storico alla scoperta delle tradizioni del Carnevale modenese tra le iniziative di animazione in programma per la domenica ecologica del 7 febbraio. La giornata prevede anche l’ormai consueta camminata di nordic walking aperta a tutti, i laboratori per creare oggetti e giochi con materiali riciclati, i tradizionali mercatini.

Durante la giornata, dalle 8.30 alle 18.30, nella stessa area soggetta alle limitazioni della circolazione durante la settimana, non potranno circolare i veicoli a benzina fino a Euro 1, i diesel fino a Euro 3, i ciclomotori e motocicli Euro 0.

Le attività per la domenica ecologica si apriranno come di consueto, alle 10.30, con la camminata di nordic walking al Parco Novi Sad a cura di Uisp. Per la mattinata, dalle 10 alle 13, in piazza Mazzini, sarà attivo un punto informativo promosso da Fiab Modena su come contrastare i furti di biciclette.

Nel pomeriggio, alle 14.30, parte da piazza Roma (ritrovo al civico 4, sotto il portico) una passeggiata in centro storico alla scoperta del carnevale modenese: dal carnevale ducale alle celebrazioni ottocentesche fino alla famiglia Pavironica. L’itinerario è curato dall’associazione culturale Arianna ed è gratuito, per iscriversi è necessario inviare una mail a:musa@comune.modena.it.

Dalle 16 alle 18.30, a Palazzo dei Musei, si svolge il laboratorio per bambini sul tema del riciclo dal titolo “Giochiamo con le bottiglie”, a cura di Arci, mentre al Momo di piazza Matteotti è in programma “Gira, prilla e ruota” per la costruzione di giocattoli in movimento. Il laboratorio, curato dalla Cooperativa La Lumaca, è rivolto ai bambini dai 6 anni in su ed è ad accesso libero, senza prenotazione.

Nel pomeriggio sono aperti anche du Punti di lettura: dalle 15 alle 18, il Punto di lettura Madonnina (in via Amundsen) con letture animate a cura dell’associazione Nonsoloscuola. Alle 15.45, al Punto di lettura Stregalibro a Baggiovara (presso la scuola elementare Montecuccoli, in via Fossa Buracchione 61) va in scena lo spettacolo dialettale “Al dialàt servì a tévla” interpretata dal gruppo Artisti per caso.

Per tutta la giornata saranno allestiti la Vetrina dei produttori agricoli “Modena Km Ø” e “Campagna Amica” in piazza Mazzini; le esposizioni di veicoli elettrici in largo Sant’agostino a cura di Borsari Luciano e in piazzale degli Erri a cura di G.L. Car di Gianferrari A & C; il punto informativo “Ecologia del corpo e della mente” a cura del Centro attività psicosomatiche.