Cominciati i lavori di potatura e messa in sicurezza della ciclabile Modena-Vignola nel tratto spilambertese


ciclabile-Modena-VignolaSono iniziati i lavori di potatura e messa in sicurezza della ciclabile Modena-Vignola. I lavori da via Confine a via Cervarola sono già stati effettuati dalla Provincia. Anche il secondo tratto è già stato realizzato, da via Cervarola a Via Da Vinci, dal Comune. Il Comune si occuperà nei prossimi giorni anche del tratto tra Via Da Vinci e S. Eusebio; intervenendo direttamente, visto che la Provincia, competente per quel tratto, dopo aver ricevuto la segnalazione, ha comunicato di non essere nelle condizioni per poter effettuare i lavori in modo celere. 

“Io per primo frequento abitualmente la ciclabile Vignola-Modena- commenta il Sindaco Umberto Costantini- e come ogni estate, con l’alternanza pioggia e caldo, si rendono necessari i lavori di manutenzione e cura del verde.

Quello che tanti cittadini non sanno è che la competenza dei Comuni è per il centro abitato, in questo caso da via Cervarola a via Da Vinci. Mentre la parte verso Vignola e verso Modena riguarda la Provincia. Dopo aver sollecitato la Provincia per diverse settimane, chiedendo di iniziare i lavori insieme a noi, abbiamo deciso di partire, facendoci carico, oltre che del centro abitato anche del tratto verso Modena, perché la Provincia ha confermato di non avere fondi per questi lavori. Siamo dispiaciuti per i disagi; siamo comunque intervenuti per risolvere il prima possibile”.

In tema di manutenzione ricordiamo anche che ad inizio luglio verrà aggiudicata la gara per la realizzazione dell’illuminazione pubblica del tratto di via vignolese da via Santa Liberata a via Sicilia, ad oggi assente.