Il sindaco di Fiorano aderisce al ‘No porcellum day’ per chiedere l’abolizione dell’attuale legge elettorale




31-ottobre-No-Porcellum-DayClaudio Pistoni, sindaco di Fiorano Modenese, aderisce al ‘No porcellum day’ promosso da diversi sindaci italiani per il 31 ottobre, per chiedere tutti insieme l’abolizione dell’attuale legge elettorale, sostenendo la protesta lanciata da Roberto Giachetti vicepresidente della Camera dei Deputati, attraverso lo sciopero della fame. Il sindaco Pistoni sottoscrive il seguente appello: “Siamo un gruppo di sindaci e amministratori che quotidianamente si impegnano sui territori, e quindi sulla parte viva della nostra Italia, per dare risposte ai propri concittadini, non solo con le parole ma anche attraverso risultati effettivi, reali e tangibili. Risultati concreti legati a scelte che non possono non ispirarsi al rispetto delle nostre comunità e al soddisfacimento dei loro bisogni.

La nostra forza risiede sia sulla credibilità della nostra azione politica sia sulla stabilità di un sistema basato su una legge elettorale che permetta, chiuse le urne, di avere maggioranze chiare che garantiscano per cinque anni la governabilità. Una credibilità che deve essere sinonimo di governabilità per dare stabilità alla nostra azione politica.

Apprezziamo e valutiamo positivamente l’iniziativa, non violenta del digiuno tesa a cambiare la legge elettorale nazionale, che tanti cittadini stanno conducendo in questi giorni a fianco di Roberto Giachetti e che culminerà nel No Porcellum Day del 31 ottobre. E’ un piccolo contributo che tanti sentono come dovere civico e non come presa di posizione politica, per tentare di denunciare il ‘silenzio della politica’.

Aderiamo e raccogliamo dunque le istanze di tanti amministratori e cittadini perché l’attuale legge elettorale venga modificata in tempi brevi, per dare a ogni elettore la possibilità, in primis, di scegliere liberamente il proprio candidato, senza vincoli di partito o imposizioni precostituite e quindi, di avere per l’intera legislatura un governo che lavori per il bene comune nella stabilità e continuità politica”.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013