Giovedì sera a Brescello il concerto dell’antico organo “Benedetti”




organo-BenedettiGiovedì alle 21 a Brescello, nella chiesa della Concezione, si terrà la presentazione degli atti del Convegno “L’arte organaria desenzanese dei Benedetti – Gli antichi organi della città di Brescello”, tenutosi in occasione del restauro dello strumento.

Dopo il grande successo di pubblico delle manifestazioni dell’anno scorso dedicate all’inaugurazione del restauro dello storico organo, costruito dei celebri Benedetti nel 1765, è stata data alle stampe una corposa pubblicazione a colori, che racchiude gli interventi degli studiosi che parteciparono al convegno e una dettagliata analisi tecnica e fotografica dei lavori di restauro.

Completa la pubblicazione la storia degli organi di Brescello, con numerosi documenti inediti a partire dal Cinquecento, testimonianza della ricchezza storica e culturale del paese.

Il volume verrà dedicato alla memoria di don Giuliano Cugini, già parroco di Brescello e di Vittorio Gianelli, il “campanaro di Don Camillo”, recentemente scomparsi, ai quali si deve la riapertura della chiesa e il restauro dell’organo.

A seguire è in programma un concerto del maestro Alberto Dossena, organista della cattedrale di Crema e vincitore di concorsi internazionali. Il raffinato programma proposto prevede musiche di autori barocchi (il maestro eseguirà musiche di Scarlatti, Nevodini, Gazzaniga e Bach) che faranno rivivere le sonorità originali dello strumento.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013