E’ stata approvata sabato 26 ottobre 2013 in sede di Consiglio Comunale la delibera riguardante l’acquisizione dell’eredità della signora Leopolda Pessina, deceduta nei mesi scorsi, consistente in un immobile già abitazione della signora e in fondi lasciati alla Casa Protetta “Le radici” di via Vittorio Emanuele 14, di proprietà del Comune di Poviglio. Una donazione importante, che consentirà di poter disporre di nuovi fondi per interventi di miglioramento alla struttura pubblica.

“A nome di tutta l’Amministrazione Comunale e della collettività voglio esprimere riconoscenza nei confronti di questa cittadina per il contributo che ha deciso di lasciare a favore della Casa Protetta, un gesto generoso che testimonia l’attaccamento a una struttura e ai suoi ospiti, e anche un riconoscimento al lavoro delle tante persone che vi operano ogni giorno con dedizione e impegno” è il commento del Sindaco Giammaria Manghi.

La delibera approvata sabato scorso autorizza l’avvio del procedimento di dismissione dell’immobile lasciato in eredità, attivando il percorso di messa in vendita dello stesso.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013