Furto in sala scommesse a Novellara


Oggi 6 ottobre 2013 poco dopo le 3,00 i Carabinieri della Stazione di Novellara su input della Centrale Operativa della Compagnia di Guastalla allertata da un cittadino che si avvedeva del furto, intervenivano presso la Galleria dei Cooperatori del comune di Novellara curando l’intervento pertinente un sopralluogo di furto all’interno di una sala scommesse. Sul posto gli operanti unitamente al proprietario avevano modo di accertare che ignoti ladri, previa effrazione di una porta laterale accedevano all’interno dell’attività commerciale da dove asportavano, stando ai primi controlli in corso di esatto inventario, una slot, tre cambia monete ed una piccola cassaforte 50 x 50 contenente danaro. Tra danni cagionati per il furto e refurtiva sottratta i danni, ammontanti nell’ordine di varie migliaia di euro, sono in corso di esatta quantificazione. Sulla vicenda i Carabinieri hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato.