Accordo del Comune di Spilamberto con il Centro Nuoto Olimpia




nuotoIl Comune di Spilamberto ha rinnovato l’accordo con i Comuni di Vignola e Marano per la gestione del Centro Nuoto Olimpia. Per i cittadini spilambertesi ci saranno indubbi vantaggi: sconti sulle attività del nuoto libero, sulle attività corsistiche e sugli abbonamenti anche nel periodo estivo e opportunità scontate per le classi dell’Istituto Comprensivo Fabriani.

Alcuni esempi di scontistica per i comuni convenzionati Spilamberto, Marano e Vignola: ingresso nuoto materna per convenzionati 4.90 euro e per quelli non convenzionati 5.50 euro; ingresso nuoto elementari per i comuni convenzionati 4.70 euro e per quelli non convenzionati 5.25 euro; ingresso nuoto medie per i comuni convenzionati 4.60 euro e per quelli non convenzionati 5 euro. Per gli abbonamenti: 10 ingressi adulti comuni convenzionati 60 euro e comuni non convenzionati 70 euro; 10 ingressi ragazzi comuni convenzionati 50 euro e comuni non convenzionati 60 euro; 30 ingressi adulti comuni convenzionati 150 euro e comuni non convenzionati 180 euro; 30 ingressi ragazzi comuni convenzionati 120 euro e comuni non convenzionati 150 euro.

Dalla stagione natatoria 2013/14, gli over 65 anni pagheranno una tariffa di entrata pari a 2 euro, ridotta ad un euro per chi risiede nei comuni convenzionati (Spilamberto, Marano, Vignola).

Si offre inoltre un’utile risorsa ad ogni scuola primaria (primo e secondo ciclo) dei circoli didattici dei comuni convenzionati, a cui sono riservati dieci abbonamenti da cinque ingressi, che potranno gestire a loro piacimento (ad esempio per sottoscrizioni interne di autofinanziamento, premi, ecc.).

Ricordiamo inoltre che i bimbi di elementari e medie dei tre comuni convenzionati hanno avuto l’accesso completamente gratuito al centro nuoto nelle giornate del 14 giugno, 10 luglio e 14 agosto scorsi, con un afflusso complessivo di oltre 1.000 presenze.

La convenzione ha un costo annuo per il Comune di Spilamberto di 8.286 euro più iva.