Giacomo Ceresoli di Toano si conferma campione nazionale assoluto di ruzzolone




Giacomo-durante-lancioGiacomo Ceresoli, di Toano, a dieci anni si conferma campione nazionale assoluto di ruzzolone, anche nel passaggio alla categoria ragazzi (lo scorso anno era diventato campione della categoria pulcini ai Campionati nazionali di Terni).

Il campionato italiano, disputato da 512 i giocatori provenienti da diverse province del nord e del centro Italia, si è svolto da venerdì 23 a domenica 25 agosto, sui ‘Treppi’ di Montese (Modena).

Più di cento ragazzi hanno disputato gli assoluti a loro riservati, nei quali i fratelli Ceresoli si sono classificati: terzo Mirko, otto anni, nella categoria pulcini e primo Giacomo, nella categoria ragazzi.

Nel corso della “Festa della Patata”, svoltasi a Toano il 31 agosto, è stato riconosciuto un encomio e un premio ai piccoli campioni dal Sindaco Michele Lombardi, alla presenza del presidente della Pro Loco Claudio Gazzotti, dello zio presentatore Piero Ceresoli e di tanti loro compaesani.

Il lancio del ruzzolone è entrato anche nelle scuole elementari e medie. Esperti della materia impartiscono agli alunni lezioni teoriche e sul campo. Un progetto voluto e sostenuto dai volontari del gruppo ASDR Toano (associazione sportiva dilettantistica Ruzzolone Toano) che nel corso degli anni sta proponendo lezioni di ruzzolone in collaborazione con l’istituto comprensivo.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013