23.7 C
Comune di Sassuolo
giovedì 29 Settembre
HomeSanitàRiaprono, in anticipo rispetto al programma dei lavori, le sale operatorie dell'Ospedale...




Riaprono, in anticipo rispetto al programma dei lavori, le sale operatorie dell’Ospedale di Vignola

Ospedale-VignolaDa oggi, giovedì 4 settembre, torna in funzione – in anticipo rispetto a quanto previsto dal programma dei lavori – il blocco operatorio dell’ospedale di Vignola. Gli interventi di rifacimento strutturale, che hanno interessato i pavimenti e le pareti delle sale operatorie dell’ospedale, sono iniziati a metà luglio. Una scelta, quella di attivare i lavori durante il mese estivo, nata dalla volontà di creare il minor disagio possibile ai pazienti, essendo già programmata, come ogni anno, una diminuzione delle attività in questo periodo dell’anno. L’investimento complessivo per i lavori è stato di 70mila euro.

“Desidero ringraziare quanti hanno reso possibile questo risultato – spiega il direttore dell’ospedale di Vignola, Andrea Donati – che consegna ai cittadini un comparto operatorio rinnovato e sicuramente migliorato dal punto di vista del comfort e della sicurezza. Grazie alla programmazione messa a punto dall’Azienda Usl di Modena sia gli interventi chirurgici già calendarizzati che le urgenze sono stati eseguiti presso il Nuovo Ospedale Civile Sant’Agostino-Estense di Baggiovara che, per tutto il periodo necessario al completamento dei lavori, ha ospitato l’equipe chirurgica e ortopedica di Vignola e le sue degenze, riducendo al minino il disagio dei pazienti”.

Sale-op-Vignola
















Ultime notizie