In Piazza XX Settembre a Modena al via i lavori per i nuovi bagni


bagni-pubblici-xx-sett-moSono iniziati in queste ore i lavori di preparazione per l’apertura del cantiere che porterà al rifacimento dei bagni pubblici in piazza XX Settembre. Già da lunedì pomeriggio i tecnici del Consorzio stabile modenese, ditta che si è aggiudicata l’appalto, hanno collocato le recinzioni che delimitano la zona del cantiere e un container direzione lavori e spogliatoio. Nelle prossime ore saranno montati una serie di bagni provvisori che saranno a disposizione gratuita del pubblico durante il periodo dei lavori.

La ditta esecutrice, come prevede l’appalto, dovrà terminare i lavori entro il 20 dicembre di questo anno. Per questo intervento l’Amministrazione comunale ha previsto una spesa di 249 mila euro. La progettazione dei nuovi bagni è stata curata dallo studio Beta Architetti di Bologna mentre i lavori di cantiere saranno seguiti dal Settore Lavori pubblici del Comune.

La presenza del cantiere non intralcerà il regolare svolgimento del Festival della Filosofia che nella piazza allestisce abitualmente una tensostruttura in cui si svolgono numerosi incontri .